sport estremi - campingfreemont

Vai ai contenuti

Menu principale:

sport estremi

itinerari e cosa fare


ARRAMPICATA:

Le falesie di arrampicata presenti nel territorio si trovano in località amene e di facile accesso, sono di roccia granitica con tiri non molto lunghi e soprattutto con difficoltà medie, molto adatte per corsi e principianti, le vie sono state ottimamente attrezzate con resinati inox dalle guide alpine della scuola Tike Saab, al momento i siti consigliati sono tre, Argimonia e Chiavolino, classiche palestre di arrampicata e la falesia scuola del tetto del lago ad Oropa studiata appositamente per l'insegnamento con 4 vie indoor ( alla stazione superiore della funivia, 12 tiri di arrampicata dal 3° al 6c, una via di due tiri in artificiale, due vie di tre tiri e relativa calate.
Le vie di arrampicata, alcune anche con interessanti sviluppi tra i 200 ed i 450 metri, si svolgono su granito super compatto e soprattutto le classiche sono ben attrezzate e quasi del tutto prive di pericoli oggettivi.  
Il territorio si presta benissimo a lezioni di corsi di alpinismo ma, soprattutto a piacevoli arrampicate di media difficoltà, in ambiente alpino, con avvicinamenti e discese umane. La gamma di difficoltà spazia dal 1° al 6c, con la possibilità per ognuno di trovare il percorso adatto alle proprie caratteristiche.

SI CONSIGLIA:



CANYONING:

Accompagnati da Guide specializzate, scoprirete luoghi dove la corrente ha sagomato e levigato la roccia per millenni. Escursioni in gole ricche di salti, scivoli e calate su corda in torrenti emozionanti e divertenti, di notevole interesse naturalistico. Angoli magici di un mondo che si può scoprire solamente da questa prospettiva.

Il Canyoning nel Biellese che si pratica a Sordevolo, lungo l'Elvo, prende il nome da un luogo: l'Infernone, fantastico canyon tra cascate, toboga e acque verdissime e cristalline.
Il perdorso dura 4/5 ore circa, difficoltà variabile, dislivello 600 m. Durante la discesa è possibile effettuare tuffi da 2 a 16 metri, oppure effettuare una discesa in cordata grazie alle nostre attrezzature. Alla fine dell'itinerario si incontra sulla sinistra un sentiero che in 15 minuti porta alle auto e quindi al punto di partenza.

SI CONSIGLIA:



PARAPENDIO:




Torna ai contenuti | Torna al menu